Pastena, Partito Democratico e Giovani Democratici tra la gente

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Questa mattina, a Salerno in piazza Caduti Civili di Brescia, Partito Democratico e Giovani Democratici tra la gente in carne ed ossa per rivendicare con forza le  tante iniziative della Regione Campania.  "In Campania è in atto una vera e propria rivoluzione - dichiara Marco Mazzeo, segretario dei Giovani Democratici di Salerno - Ci sono tantissime iniziative realizzate grazie al lavoro del Presidente De Luca. 
In primis il piano per il lavoro con ben 10mila assunzioni nella pubblica amministrazione. Una splendida e fondamentale occasione per tantissimi ragazzi. I giovani sono contrari al reddito di cittadinanza. I giovani non vogliono assistenzialismo ma vogliamo lavoro.
La Regione Campania ha fatto e continua a fare tantissimo per Salerno: trasporto gratuito per gli studenti, sostegno per il percorso di formazione dei liberi professionisti e lavoratori autonomi, progetto scuola viva con tante scuole aperte i pomeriggi, fondi per l'agricoltura, stanziamenti per l'edilizia scolastica, progetto per il litorale, nuovo ospedale di Salerno e tante altre iniziative. 

Per Salerno la Regione c'è - prosegue Marco Mazzeo - Grazie a Piero De Luca, deputato del Partito Democratico, Vincenzo Luciano, segretario provinciale del Partito Democratico, Vincenzo Napoli, sindaco di Salerno, Fulvio Bonavitacola, Vice Presidente della Regione Campania, Franco Picarone, Tommaso Amabile, Nello Fiore, Luca Cascone, consiglieri regionali, Federica Fortino, segretario provinciale Giovani Democratici.Andiamo avanti tra la gente rivendicando le misure messe in campo dalla Regione Campania.Prima il piano per il lavoro non c'era.Prima il trasporto pubblico gratuito per tutti gli studenti non c'era.Prima i fondi per i liberi professionisti non c'erano.Prima le borse di studio per i ragazzi non venivano pagate. Prima i fondi europei non venivano spesi.  Prima gli ospedali venivano addirittura chiusi. Prima non è stato fatto niente. Il NULLA.  Adesso è un'altra cosa. Adesso è un'altra storia. Adesso con il Presidente De Luca è un'altra Campania".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento