rotate-mobile
Politica

Patrick Zaki in carcere da un anno: il Pd di Salerno propone la cittadinanza onoraria

Sarà presente inoltre per un saluto, in collegamento da remoto, la Presidente del Consiglio comunale di Bologna. L'incontro si terrà nel pieno rispetto delle normative anti-Covid

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Lunedì 8 febbraio, alle ore 10.30, nella sede provinciale del Partito Democratico di Salerno si terrà un incontro in cui verrà presentata la proposta avanzata dai Consiglieri di maggioranza del Comune di Salerno, volta all'inserimento, all'ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale, del conferimento della cittadinanza onoraria a Patrick George Zaki, il 28enne attivista e ricercatore presso l'Università di Bologna, privato della libertà dal 7 febbraio 2020 in Egitto. Alla conferenza parteciperà l'on. Piero De Luca, il segretario provinciale del Pd Vincenzo Luciano, il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e i Consiglieri comunali di maggioranza. Sarà presente inoltre per un saluto, in collegamento da remoto, la Presidente del Consiglio comunale di Bologna. L'incontro si terrà nel pieno rispetto delle normative anti-Covid.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patrick Zaki in carcere da un anno: il Pd di Salerno propone la cittadinanza onoraria

SalernoToday è in caricamento