menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rosato, Piero De Luca e i giovani Dem

Rosato, Piero De Luca e i giovani Dem

Pd, Rosato con Piero De Luca a Salerno: "Candideremo i più forti"

Il capogruppo dei democratici alla Camera ha partecipato ad un convegno al Mediterranea Hotel. Apertura ai partiti di sinistra: "Dialogo con Pisapia"

Candideremo i più forti, i migliori, quelli che possono competere meglio sul territorio e vincere il collegio”. E’ questa la linea tracciata da Ettore Rosato per delineare l’identikit dei futuri candidati al parlamento, anche in provincia di Salerno. Ieri sera il capogruppo del Pd alla Camera è arrivato in città per partecipare, presso il Mediterranea Hotel, ad un convegno sulla “legge di bilancio”. Al tavolo dei relatori anche Piero De Luca, primogenito del governatore della Campania e in pole position proprio per una candidatura. Accanto a lui il deputato Tino Iannuzzi, il segretario provinciale Enzo Luciano, il sindaco Enzo Napoli e la dirigente regionale Assunta Tartaglione.

I candidati

Sul criterio che verrà adottato Rosato è stato chiaro: “Troveremo una modalità di consultazione all’interno del partito. Poi dovremo sederci al tavolo con tutti i componenti della coalizione”. Poi ha lanciato un appello ai partiti di sinistra: “Stiamo costruendo una coalizione ampia, forte, competitiva, coesa. Giuliano Pisapia rappresenta bene la sinistra fuori dal Pd. Poi c’è un pezzo di sinistra integralista a cui continuiamo ad appellarci, chiedendo di stare uniti e di lavorare per non far vincere la destra nei collegi. Ci appelliamo a tutti e non abbiamo veti nei confronti di nessuno”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento