Lunedì, 17 Maggio 2021
Politica

Piano di zona S1, Valiante: "Pagare gli operatori"

Questa la richiesta del consigliere regionale del partito democratico a margine della seduta della commissione regionale sulla trasparenza

"La seduta odierna della Commissione Regionale Trasparenza convocata sul tema del piano sociale di zona ambito S1 al fine di approfondire alcuni aspetti inerenti alla gestione ed alle prospettive dello stesso non ha fugato le tante perplessità rappresentate da esponenti istituzionali e sindacali (Nidil Cgil, Uil Temp, Cisl) anche in virtù di quesiti normativi posti dall'assessore alle Politiche sociali del comune di Nocera Inferiore Ilario Capaldo, circa il possibile affidamento della gestione del piano ad una società mista" così il consigliere regionale del partito democratico Gianfranco Valiante a proposito della riunione della commissione regionale relativa alla situazione del piano sociale di zona ambito S1 in provincia di Salerno.

"La seduta - ha aggiunto Gianfranco Valiante - è stata aggiornata a due settimane per consentire agli uffici regionali ed al comune capofila del piano di zona, Scafati, l'esame delle rilevanti questioni poste. L'auspicio è che si pervenga, in tempi ragionevoli, al saldo delle spettanze degli operatori del piano che per anni hanno consentito l'erogazione di servizi essenziali e che si crei, intorno alle prospettive delle politiche sociali nell'agro nocerino sarnese, la più ampia autentica partecipazione e condivisione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano di zona S1, Valiante: "Pagare gli operatori"

SalernoToday è in caricamento