rotate-mobile
Politica

Picentini, nove comuni danno vita all'associazione "Destinazione Salerno"

Il presidente Giuliano: "L’intento è quello di costruire un progetto di promozione, valorizzazione e commercializzazione dei territori, delle imprese e dei prodotti del salernitano"

Si è costituita l’associazione “Destinazione Salerno”. Vi hanno aderito il Gal, come socio fondatore e tutti i comuni del territorio dei Picentini. Nei giorni scorsi è stato firmato il protocollo d’intesa tra il Gal e la Giroauto Travel, che è il titolare del progetto Destinazione Sud.

I commenti

Soddisfatto il presidente Antonio Giuliano: “Un traguardo che vedrà protagonisti, oltre ai Comuni picentini, le imprese del territorio, il Gal Colline Salernitane. Sarà il soggetto attivo per sviluppare la rete di Destinazione Salerno. L’intento è quello di costruire un progetto di promozione, valorizzazione e commercializzazione dei territori, delle imprese e dei prodotti del salernitano, in particolar modo dei Picentini”. “Territorio al centro” è lo slogan che ha coniato il Gal e che intende promuovere all’esterno attraverso la creazione della rete Territoriale. “Oggi non basta la singola competenza per promuovere un evento, un prodotto, un territorio - ha dichiarato il coordinatore del Gal, Eligio Troisi - ma occorre fare sinergia con altri partner. Ecco la finalità di aderire, come soci fondatori a Destinazione Salerno; in maniera tale da dare la possibilità ai nove Comuni del comprensorio picentino di essere presenti nella Rete Destinazione Sud e con tutti quelli che saranno promossi dalla rete di Destinazione Sud, già in corsa di costituzione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picentini, nove comuni danno vita all'associazione "Destinazione Salerno"

SalernoToday è in caricamento