Viaggio per anziani, Lanzara contro Sica a Pontecagnano

Il candidato sindaco di centro sinistra contesta una determina dell'amministrazione di 23mila euro per un viaggio per anziani in Toscana. Il sindaco: "Strumentalizzazioni"

Il comune di Pontecagnano Faiano

E' polemica a Pontecagnano Faiano tra il consigliere comunale di opposizione (e candidato sindaco per il centro sinistra) Giuseppe Lanzara (foto) e il sindaco uscente Ernesto Sica a proposito di 23mila euro destinati dall'amministrazione comunale, con apposita determina, ad un viaggio di piacere in Toscana per cento anziani del territorio. La determina contestata da Giuseppe Lanzara è la numero 15 del 27 marzo 2013. A tal proposito, queste le parole del consigliere Pd: "Ernesto Sica va a comprare scarpe di lusso mentre non ha i soldi per acquistare il pane. Nel momento in cui, più che in ogni altro, mancano il lavoro, i servizi, le infrastrutture, l’amato primo cittadino elargisce buoni vacanze. Se non fossimo certi che agisce in questo modo per conquistare il cuore, ma soprattutto il voto, degli elettori, ci verrebbe da pensare che sia andato fuori di testa. Invece no, sappiamo che sta più che bene ed, anzi, consapevolmente, si sta giocando le ultime disperate carte, rigorosamente a spese dei cittadini, per restare comodamente seduto su quella poltrona che non intende lasciare".

giuseppelanzara-2Lanzara aggiunge: "Così facendo, Ernesto Sica sta coprendo di ridicolo se stesso e tutta l’amministrazione. Noi non solo condanniamo questo modo infausto di operare, ma vi proponiamo un’alternativa: investire tale cifra in azioni di pubblico interesse, come la co-partecipazione per la riapertura del cinema Nuovo, da convertire in un luogo simbolo non solo del cinema, ma anche del teatro, dell’arte, dell’incontro e dell’aggregazione”.

Non si è fatta attendere la replica del sindaco di Pontecagnano Faiano: "Come si evince dall’apposita delibera di giunta municipale numero 55 del 13 marzo 2013, la spesa assentita riguarda esclusivamente fondi a destinazione vincolata dei piani di zona. Infatti, considerata la modifica degli ambiti territoriali sociali attraverso cui il comune di Pontecagnano Faiano è stato incluso nell’ambito S4 con Battipaglia capofila, è emersa la necessità di concludere tutte le attività programmate dai Piani sociali di Zona a concorrenza delle somme stanziate per quanto riguarda le annualità VII e VIII. A tal proposito, con riferimento agli interventi di socializzazione a favore degli anziani predisposti nel triennio 2007/2009 – esercizio finanziario 2008 - non ancora attuati, nell’ottica di concludere utilmente le attività dell’ambito S2 entro il termine del 30 giugno 2013 fissato dalla Regione Campania, è risultato possibile organizzare la visita in Toscana per anziani e pensionati over 65 con una quota di compartecipazione da parte dei diretti interessati in base alla propria fascia reddituale". Pontecagnano Faiano, sino a fine giugno, sarà compresa nel piano di zona S2, con capofila il comune di Baronissi.

Sica attacca quindi Lanzara: “Si tratta dell’ennesima strumentalizzazione da parte del consigliere Lanzara e del Pd rispetto ad una vicenda che è estremamente chiara e rivolta esclusivamente a garantire un momento di aggregazione e socializzazione agli anziani del nostro territorio. Stiamo parlando, infatti, di fondi del Piano di zona vincolati a tali attività che serviranno ad attuare quanto già programmato da tempo per concludere le iniziative dell’ambito S2, entro la data del 30 giugno fissata dalla Regione, dopo l’inclusione del nostro comune nell’Ambito S4”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a San Cipriano Picentino, uomo si impicca nel cimitero

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19 alla gelateria Buonocore, il titolare: "Abbiamo chiuso per tutelare i clienti"

  • Covid-19, altri 7 contagi in Campania: i dati del bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento