rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica

Polemiche nel Pd, l'appello di Pica: "Stiamo esagerando, basta insulti tra di noi"

Il consigliere regionale interviene nel dibattito sullo scandalo delle tessere a Salerno. Intanto oggi pomeriggio alle 17:30 si inaugura il primo "Punto Renzi" in città

«Stiamo esagerando, basta con attacchi strumentali e personali che non hanno altro scopo se non quello di minare la credibilità del nostro partito». Così il consigliere regionale Donato Pica interviene nel dibattito rovente che, in questi giorni, si è innescato all’interno del Partito Democratico salernitano. «Concentriamoci, come è giusto che sia, su un confronto dialettico che approfondisca il programma dei 3 candidati alla segreteria nazionale, parliamo di fatti concreti che davvero interessano ai cittadini, incalziamo il governo nazionale su scelte e progetti che possono risollevare le sorti del contesto sociale, economico e produttivo.Qualcuno forse ha dimenticato - continua Pica- che nei sondaggi il Pd è dietro al centrodestra ed al Movimento di Grillo per cui occorre cambiare immediatamente rotta e smetterla con l’ossessione di dover sempre e comunque parlare male degli altri. Vorrei - continua - che almeno una volta si facesse, all’interno del Pd, un dibattito sullo stato di salute della nostra provincia, sulla viabilità colabrodo del Cilento, sul Cstp sulla Sanità, sulla Vertenza degli Idraulico Forestali , sulla soppressione dei presidi di giustizia, sulla crisi delle famiglie . Temi reali che a molti di noi non interessano. Purtroppo - conclude Pica - ho la netta sensazione che i cittadini, per l’ennesima volta, non ci capiranno e continueranno a non aver fiducia nel Pd».  

Intanto oggi pomeriggio alle 17:30  si inaugura il "Punto Renzi" in via Roma n. 14 (di fronte Camera di Commercio). Il primo comitato che nasce in Italia con la partecipazione del cartello "Pittella per Renzi" e di Impegno Sociale per le Primarie Libere. Padrone di casa un renziano "original", della prima ora per capirci: il consigliere comunale Luigi Bernabò. Partecipano: il segretario provinciale Mgs Dario Di Cerbo, il coordinatore regionale mozione Pittella on. Peppe Russo, il portavoce "Comitato 8 Marzo-una donna sindaco" Carmen Guarino, il coordinatore provinciale "Mozione Renzi" Paolo Russomando, il coordinatore Provinciale mozione Pittella Roberto Viscido. All'incontro sono stati Invitati anche il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca (che non dovrebbe parteciparvi perchè impegnato a Roma a sciogliere il nodo sulle deleghe da viceministro) e il segretario provinciale del Pd Nicola Landolfi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polemiche nel Pd, l'appello di Pica: "Stiamo esagerando, basta insulti tra di noi"

SalernoToday è in caricamento