rotate-mobile
Politica

Polizia di stato, il programma delle celebrazioni per i 159 anni

Comunicato stampa della questura di Salerno con il programma delle celebrazioni di sabato 21 maggio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Questura di Salerno

Ufficio Stampa


159° anniversario della Polizia di Stato

Sabato, 21 maggio, alle ore 10:00 all’interno del Duomo di Salerno
avrà luogo la cerimonia celebrativa del 159° anniversario della Polizia di
Stato.

Anche quest’anno è stato scelto come tema celebrativo l’espressione “c’è
più sicurezza insieme”, per diffondere il concetto di “sicurezza
partecipata” che, attraverso il modello di cittadinanza attiva ed una
condivisa cultura della legalità, mira ad assicurare ai cittadini il bene
prezioso della sicurezza e della pacifica convivenza.

La cerimonia si svolgerà alla presenza delle Autorità ed avrà inizio con lo
schieramento dei reparti della Polizia di Stato nel Chiostro del Duomo.

Dopo la lettura dei messaggi istituzionali, tra cui quello inviato dal
Presidente della Repubblica, il Questore di Salerno, Antonio De Iesu,
rivolgerà il suo saluto ai cittadini ed alle Autorità.

Si procederà, quindi, alla consegna dei riconoscimenti agli appartenenti
alla Polizia di Stato che si sono distinti, durante la loro attività, per meriti di
servizio.

La manifestazione sarà contraddistinta da alcune iniziative di prossimità
tese a sottolineare il legame tra la cittadinanza, le scuole ed i giovani con
la Polizia di Stato e, in tale ottica, sarà premiato il vincitore del concorso
letterario “Vicini alla gente … vicini all’Agente” promosso dalla
Questura di Salerno e rivolto alle Scuole Secondarie di Salerno e dei Comuni
sede dei Commissariati di Pubblica Sicurezza distaccati.

Tali iniziative rappresentano la testimonianza dell’affetto e della simpatia
che circondano i poliziotti in risposta all’attenzione e alla sensibilità che
la Polizia di Stato quotidianamente manifesta ai cittadini come valore
aggiunto rispetto ai doveri istituzionali. In tale ottica si segnala che sul
settimanale di informazione “Gente”, in edicola dal 23 maggio 2011,
sarà allegata la copia omaggio della rivista mensile della Polizia di
Stato, “PoliziaModerna”, che nell’edizione del mese di maggio contiene
uno speciale sulla Festa della Polizia.

Un’attenzione particolarmente tangibile, inoltre, nel servizio di soccorso
per i sordi “Un sms per la vita”, realizzato dalla Questura di Salerno
insieme all’Ente Nazionale Sordi di Salerno, nonché nei numerosi progetti
di educazione alla legalità nelle scuole, tra cui il progetto “PON Le(g)Ali al
Sud”, che hanno visto impegnati i poliziotti salernitani nella prevenzione del
disagio dei minori e contro i comportamenti a rischio.

In particolare, due progetti PON sono stati realizzati in partenariato con
il Liceo Scientifico Statale A. Genoino di Cava de’ Tirreni e con l’Istituto
Tecnico Galileo Galilei di Salerno.

Complessivamente gli interventi sono stati condotti presso 16 Istituti
scolastici in Salerno e Provincia: Circolo Didattico di Scafati; 1° Circolo
Didattico di Cava de’ Tirreni; 2° Circolo Didattico di Cava de’ Tirreni; 1°
Circolo Didattico “A. Menna” di Battipaglia; 4° Circolo Didattico “Matteo
Mari” di Salerno; Istituto Comprensivo di Ogliara (Salerno); Scuola
Secondaria di 1° grado “Posidonia - Lanzalone” di Salerno; Istituto
Comprensivo di Baronissi; Istituto Tecnico Industriale Focaccia di Baronissi;
Liceo Classico Statale Francesco de Santis di Salerno; 2° Circolo Didattico
di Battipaglia; VIII Circolo Don Milani di Salerno; Circolo Didattico “S.S.
Giovanni Paolo II” di San Marzano sul Sarno; Istituto Tecnico Galileo Galilei
di Salerno; Liceo Scientifico Statale A. Genoino di Cava de’ Tirreni; Istituto
Tecnico Statale per il Turismo Flavio Gioia di Amalfi.

Nell’ambito delle iniziative di diffusione della cultura della legalità e
della ricorrenza del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, verrà dato
spazio al talento musicale dei ragazzi dell’Orchestra e Coro Giovanile
della Provincia di Salerno, diretti dal M° Saverio Barbarulo, che saranno
protagonisti di un momento particolarmente significativo della cerimonia,
eseguendo il brano musicale “Va’ Pensiero” di G. Verdi e “Il Canto degli
Italiani” di G. Mameli – M. Novaro, che concluderà la manifestazione.

In occasione della Festa della Polizia, è stato fatto il punto di situazione
sull’andamento della delittuosità; come di consueto, vengono resi noti
agli organi di informazione i risultati ottenuti da tutte le articolazioni della
Polizia di Stato della provincia di Salerno, nell’attività di prevenzione e
repressione dei reati e del controllo del territorio, di seguito riportati.

Periodo di riferimento: dal 10/05/2010 al 10/05/2011.

Persone arrestate 370; persone denunciate 1.534; numero controlli
effettuati 13.177; stupefacenti sequestrati kg. 80; armi sequestrate 42
- esplosivi sequestrati kg. 147; avvisi orali 627; rimpatri con fogli di via
obbligatori 290; proposte di sorveglianza speciale della P.S. 27; proposte
di prevenzione patrimoniali 5; divieto di accesso alle manifestazioni sportive
69; ammonimento (D.L. 11/09 conv. L. 389/09) 16.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia di stato, il programma delle celebrazioni per i 159 anni

SalernoToday è in caricamento