rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Politica Pontecagnano Faiano

Pontecagnano, Città Protagonista aderisce alla piattaforma civica

Il movimento ha annunciato l'adesione alla piattaforma lanciata da Città Pubblica: "Pronti a contribuire al rilancio del territorio"

Il movimento Città Protagonista aderisce alla piattaforma lanciata da Città Pubblica. “Confermiamo – si legge nella nota - la piena disponibilità a contribuire alla costruzione di una piattaforma civica che ponga le basi di un autentico rilancio del territorio di riferimento”.

Il direttivo

Il movimento, contestualmente, ha annunciato il nuovo direttivo. Alla presidenza è stato eletto Domenico Anfuso, coordinatore Annamaria Mania. A comporre il direttivo Adolfo Bovi, Antonio Citro, Nicola Iannone, Antonio Paladino, Arcangelo Pettinati, Donato Pierro, Carmine Somma. “Con tale decisione - si legge ancora nella nota - Città Protagonista mette, ancora una volta, al centro l’interlocuzione, il confronto, il dialogo e la massima apertura a tutte le forze politiche, ai movimenti, ai cittadini, alle associazioni che vogliano intraprendere, con pari dignità, un percorso di crescita fondato su una pianificazione partecipata che risponda unicamente alle istanze dell’intera comunità e non a logiche divisorie e a sfrenati personalismi. In tal senso, Città Protagonista sarà impegnata a favorire un coinvolgimento largo e fattivo di tutte le rappresentanze, delle forze attive e di quanti, con l’esperienza o con giovani idee, intendano sostenere l’elaborazione di una nuova proposta che riavvicini la politica ai cittadini e guardi al futuro di una città, come Pontecagnano Faiano, attualmente guidata da un’amministrazione troppo impegnata in beghe di potere, disinteressata ai problemi reali della gente e che ha totalmente fallito e contraddetto le finalità del cambiamento promesso in campagna elettorale".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontecagnano, Città Protagonista aderisce alla piattaforma civica

SalernoToday è in caricamento