"Non lasciamo nessuno per strada": presidio davanti alla Prefettura contro il decreto "insicurezza"

"Disobbediamo ai decreti sicurezza": questo uno degli slogan dei manifestanti

Presidio dinanzi alla Prefettura di Salerno, domani, 27 dicembre, alle 11.30 per "non lasciare nessuno per strada". "Disobbediamo ai decreti sicurezza": questo uno degli slogan dei manifestanti che domani scenderanno in piazza.

La nota stampa contro la legge Insicurezza:

Il tavolo nazionale asilo ha indetto una mobilitazione il 27 dicembre dopo le circolari siproimi che rischiano di mettere per strada migliaia di persone in tutta Italia. Provincia di Salerno compresa. I gruppi e le associazioni di Salerno contro i decreti insicurezza accolgono l'appello e indicono un presidio il 27 alle ore 11.30 presso la locale prefettura.

Chiediamo di incontrare il sig. Prefetto e ai dirigenti che si occupano del sistema accoglienza per evidenziare la necessità di evitare di mettere tante persone per strada.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento