menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
De Luca con Renzi

De Luca con Renzi

Primarie Pd, De Luca pronto al passo indietro: vertice con Lotti

Il sindaco di Salerno avrebbe incontrato il braccio destro di Matteo Renzi per valutare un suo possibile passo indietro rispetto alla scelta del candidato governatore in Campania

Primarie Pd, Vincenzo De Luca sarebbe pronto a fare un passo indietro. A rilanciare la notizia il sito di comunicazione Fanpage.it. Nella mattinata di ieri, proprio mentre alla Camera dei Deputati si completavano le operazioni di voto per l'elezione di Sergio Mattarella come nuovo Presidente della Repubblica, ci sarebbe stato un incontro tra il primo cittadino di Salerno e Luca Lotti, braccio destro di Matteo Renzi, per mettere a punto una strategia che consenta allo stesso De Luca di rinunciare alla partecipazione alle primarie del Pd, in programma per il prossimo 21 febbraio.

Secondo quanto riportato dal sito l'accordo sarebbe stato raggiunto e, quindi, potrebbe essere ufficializzato già nelle prossime ore. Ma in tarda serata arriva la smentita di De Luca Luca: "Apprendo dalla rete di una notizia totalmente falsa, in merito ad un mio presunto incontro di questa mattina a Roma con un noto dirigente del Pd. Ci tengo a precisare che stamattina (ieri per chi legge, ndr) ero a Carinaro, in provincia di Caserta, per continuare a divulgare il mio programma con estrema determinazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento