rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Politica

Primarie Pd, Emiliano manda i "bodyguard" davanti ai seggi salernitani

Venticinque rappresentanti appartenenti ad una società di Security di Bari presidiano le sezioni dove militanti ed elettori possono esprimere la loro preferenza per scegliere il nuovo segretario del partito

Venticinque rappresentanti di lista-bodyguard, provenienti da una società di Security di Bari, che, per conto di Michele Emiliano, dalle 8 di questa mattina stanno presidiano i seggi  delle primarie del Partito Democratico considerati "a rischio" in tutta la provincia di Salerno. E' questa la grande novità della giornata di voto per il Congresso del Pd in tutto il salernitano. I rappresentanti di lista-Bodyguard, che hanno alloggiato questa notte in un albergo del litorale Magazzeno, controllano il numero dei votanti per accertare che non vi siano più che schede che elettori.

Stamattina uno di loro è stato "rimproverato" dal governatore De Luca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie Pd, Emiliano manda i "bodyguard" davanti ai seggi salernitani

SalernoToday è in caricamento