menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
De Luca

De Luca

Primarie Pd: il trionfo di De Luca, a Salerno il 73% dei voti

L'ex sindaco di Salerno sarà il candidato del centrosinistra e, dunque, sfiderà Stefano Caldoro nelle prossime elezioni regionali. Ecco i dati

Trionfo di Vincenzo De Luca alle Primarie del Pd: ha raggiunto il 52.01% (77.730 preferenze), lasciando indietro gli altri due candidati, Cozzolino, dato come vincente nelle previsioni e Di Lello. L'ex sindaco di Salerno sarà il candidato del centrosinistra e, dunque, sfiderà Stefano Caldoro nelle prossime elezioni regionali. Precisamente, a Cozzolino è spettato il 43.97% (65.800 preferenze) mentre a Marco Di Lello appena il 4.02% (6016 preferenze). De Luca è stato, così, scelto non solo nel salernitano, ma anche in molte zone dell’area napoletana, nell’avellinese e in parte anche nel casertano. Solo a Benevento e provincia ha vinto Cozzolino, come a Giffoni Valle Piana.

Tutte le reazioni

A Salerno città, ad ogni modo, De Luca ha ottenuto 12.434 voti, contro i 432 di Cozzolino e i 58 Di Lello. Nella nostra provincia l’ex sindaco ha avuto il 73% delle preferenze, mentre Cozzolino il 25.4% e Di Lello il 2.56%. Primi festeggiamenti presso la sede del Pd già alle ore 23, poi la corsa a Napoli. A Salerno città, dove i votanti sono stati oltre 15 mila, ha ottenuto l'80% dei voti. In Campania, dove hanno votato oltre 157mila persone, ha vinto con una soglia di preferenza superiore al 55%. "E' stata una sfida eroica", ha commentato De Luca poco dopo aver appreso la notizia della sua vittoria. Scrocianti applausi per lui. Giunto a Napoli l'ex sindaco di Salerno ha ringraziato la segreteria del partito e i suoi due sfidanti ed ha annunciato: "Sarà una rivoluzione democratica. E' stato un voto libero. Non sarà una passeggiata, ma sono fiducioso".

Incontro in piazza Amendola

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento