rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Politica Sacco

Aeroporto di Salerno, la Provincia sostiene la privatizzazione della struttura

Iannone: "E' un'importante notizia per il lancio definitivo dello scalo, che conferma la sua appetibilità che può cambiare il destino economico e turistico del nostro territorio".

“L'offerta per la privatizzazione dell'aeroporto “Salerno-Costa d'Amalfi” è un’importante notizia per il lancio definitivo dello scalo, che conferma la sua appetibilità”. Così, il presidente della Provincia di Salerno, Antonio Iannone interviene nel dibattito sulla possibile privatizzazione della struttura aeroportuale situata nel comune di Pontecagnano.

“Grazie alla Camera di Commercio che ha creduto insieme all’Amministrazione provinciale in questo percorso- spiega Iannone - ed al sostegno politico ottenuto dal lavoro dell'onorevole Edmondo Cirielli e dal Presidente della Regione, onorevole Stefano Caldoro, si è concretizzata una nuova opportunità per lo scalo “Salerno-Costa d'Amalfi”, infrastruttura che può cambiare il destino economico e turistico del nostro territorio”.

Sulla stessa linea l'assessore provinciale con la delega all'aeroporto Pietro Damiano Stasi: L’ amministrazione provinciale, che ha sempre scommesso sull’aeroporto esprime soddisfazione per l’offerta di privatizzazione dello scalo.“Grazie all’impegno ed al lavoro sinergico tra il presidente  Iannone continua - il presidente della Camera di Commercio  Arzano, l’onorevole Cirielli, il presidente  Caldoro, finalmente il destino dell’infrastruttura, strategica per l’intero territorio, potrà cambiare per l’interesse mostrato da parte di diverse compagnie per l’acquisizione del 65% dello scalo”.

“Finalmente aggiunge Stasi - dopo vent’anni di stallo e di scaramucce politiche sembra si sia arrivati ad un’importante svolta per il lancio definitivo dello scalo, per il quale hanno profuso un costante impegno, inoltre, il presidente dell’aeroporto Antonio Fasolino ed i componenti del Cda della società di gestione, tra cui l’assessore Adriano Bellacosa, il consigliere provinciale Antonio Anastasio, nonché il consigliere comunale di Salerno Raffaele Adinolfi (ex componente). La notizia – conclude Stasi - conferma la fattività di un lavoro sinergico tra politica e mondo imprenditoriale, che porterà benefici occupazionali e visibilità della nostra provincia a livello internazionale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto di Salerno, la Provincia sostiene la privatizzazione della struttura

SalernoToday è in caricamento