rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Politica

Provincia, assegnate le deleghe ai consiglieri: tutti i commenti

Arrivano le reazioni dopo la firma dei decreti di nomina da parte del presidente Strianese

Arrivano le prime reazioni a seguito delle deleghe di settore affidate, oggi, dal presidente Michele Strianese ai consiglieri provinciali socialisti eletti lo scorso 18 dicembre. Esulta il Partito Socialista Italiano: ad Alessandro Chiola vanno le deleghe all’Ambiente e ai Corpi idrici superficiali, mentre a Pasquale Sorrentino quelle al Turismo e alla Promozione del territorio. Soddisfatto il sindaco di Montecorvino Pugliano Chiola: “Deleghe importanti e di contenuto, che mi vedranno già nei prossimi giorni impegnato sull’intero territorio provinciale per dare risposte serie e concrete alle istanze dei cittadini dei 158 comuni salernitani. Ringrazio il Presidente Strianese, il Partito Socialista, il segretario Nazionale Psi, Enzo Maraio, il Consigliere Regionale Psi, Andre Andrea Volpe, il segretario provinciale PSI, Silvano del Duca, e tutti i sindaci e gli amministratori che hanno creduto in me”. Per Del Duca si tratta di “deleghe importanti che consentono al partito e ai consiglieri eletti un continuo dialogo con le amministrazioni locali su settori decisivi per lo sviluppo del territorio. Con il lavoro di Chiola e Sorrentino in Provincia di Salerno, a supporto del presidente Michele Strianese, siamo pronti a contribuire con le nostre idee e i nostri progetti per far crescere la Provincia”.

Gli altri commenti 

Soddisfatto anche il sindaco di Pellezzano e Francesco Morra: Ringrazio il Presidente della Provincia Michele Strianese per le deleghe che mi ha conferito: "Si tratta di due deleghe importanti e che mi vedranno impegnato da un lato nei rapporti con tutte le amministrazioni comunali della Provincia, dall'altro nel valorizzare l'immenso patrimonio culturale che, da secoli, abbiamo nel nostro meraviglioso territorio.Come evidenziato al momento della mia elezione a ??????????? ???????????, garantiró il massimo impegno per onorare al meglio l’investitura ricevuta, valorizzata dal conferimento di queste deleghe che meritano il giusto impegno per raggiungere gli obiettivi prefissati”.Pronto a fare la sua parte il consigliere di Campania Libera Rosario Danisi: “Da oggi entra nel vivo l’attività del Consiglio Provinciale di Salerno, di cui, dallo scorso 18 Dicembre, faccio parte, grazie ai sindaci ed ai consiglieri comunali, che hanno riposto in me la loro fiducia. Il Presidente Michele Strianese ha, infatti, assegnato le deleghe affidandomi il delicato settore dei trasporti. Per me si tratta di un impegno importante ma allo stesso tempo sono certo di poter dare il mio contributo all’Amministrazione Provinciale non solo in termini politici ma anche in quelli professionali. Da anni, infatti, il mio lavoro è legato proprio al mondo dei Trasporti che ho imparato a conoscere bene, nei minimi dettagli. Da oggi, dunque, inizia una nuova avventura una nuova sfida che porterò avanti nell’interesse dei cittadini della Provincia di Salerno”. 

Sulla stessa lunghezza d’onra il sindaco di Montecorvino Rovella Martino D’Onofrio: “Questo pomeriggio mi sono recato in Provincia per ricevere le deleghe all'Edilizia Scolastica ed alla Programmazione delle Reti Scolastiche che mi sono state conferite dal presidente Michele Strianese, che ringrazio sentitamente per la fiducia accordatami. Sono deleghe importanti che accolgo con grande senso di responsabilità e con la voglia di impegnarmi per il nostro bellissimo territorio, ancor di più in un momento così difficile. La mia porta sarà sempre aperta e la mia voce sarà quella di tutti i cittadini”. Gli fa eco il sindaco di Centola Carmelo Stanziola: “Dopo aver ricoperto in questi anni presso la Provincia di Salerno, con dedizione e rispetto, ruoli importanti e significativi tra cui per due volte anche Vice Presidente, oggi nel ringraziare il Presidente Michele Strianese, mi accingo a ricoprire con entusiasmo le deleghe: Rapporti con l’Università e Viabilità che così come previsto dalla Legge 7 aprile 2014 n. 56, rientra tra le funzioni fondamentali assegnate alla Provincia. Ringrazio, ancora una volta, il Segretario Provinciale del Partito Democratico Enzo Luciano, il nostro riferimento parlamentare del Partito Democratico Piero De Luca, l’amico Simone Valiante e tutti gli amministratori che hanno dato la fiducia alla mia persona, con l’auspicio di poterla ricambiare con risposte concrete e nell’interesse dei territori”.

La minoranza 

Dall’opposizione arrivano gli auguri ai consiglieri dal Capogruppo di Forza Italia-Lega-Udc-Nuovo Psi Giuseppe Ruberto: “Ho appreso, con piacere, che il Presidente della Provincia Michele Strianese, seppure con un certo ritardo, ha assegnato ai Consiglieri provinciali di maggioranza le deleghe per l’attività a Palazzo Sant’Agostino. Ai colleghi che, da oggi, potranno lavorare in settori ben determinati, in qualità di Capogruppo di -Forza Italia Lega Npsi Udc-, rivolgo un sincero augurio di buon lavoro, con la certezza che ogni atto ed ogni decisione sarà indirizzata nell’interesse dei cittadini della Provincia di Salerno. Con i colleghi di maggioranza, pure nel rispetto dei ruoli che ci sono stati assegnati dal voto dello scorso 18 dicembre, sarà importante instaurare un corretto rapporto di collaborazione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia, assegnate le deleghe ai consiglieri: tutti i commenti

SalernoToday è in caricamento