Riforma della Giustizia, l'Esercito di Silvio accanto ai Radicali su Corso Vittorio Emanuele

Acocella: "Ritengo opportuno lanciare un appello a tutti gli amici e sostenitori del presidente affinché si rechino a firmare in questi ultimi giorni a nostra disposizione ai banchetti"

Il presidio

"Il prossimo 12 settembre scade il termine per firmare la proposta di referendum dei Radicali per una giustizia giusta: occorrono 500mila firme autenticate e certificate per poter indire il referendum. Con la firma apposta sabato 31 agosto in calce alle  proposte da parte di Silvio Berlusconi la campagna di raccolta è entrata nel vivo. Ritengo pertanto opportuno lanciare un appello a tutti gli amici e sostenitori del presidente affinché si rechino a firmare in questi ultimi giorni a nostra disposizione ai banchetti organizzati su tutto il territorio nazionale e presso le segreterie e gli uffici elettorali comunali". Queste le parole del responsabile Esercito di Silvio Campania, nonchè presidente associazione “Dai Forza all’Italia”, Vittorio Acocella.

Scendendo al fianco dei Radicali, il 2 settembre, su Corso Vittorio Emanuele, i sostenitori del Cavaliere, dunque, hanno portato avanti la raccolta firme. "In particolare, i sei quesiti referendari proposti dal partito di Marco Pannella sulla questione giustizia rappresentano l’occasione per mettere mano ad una seria riforma che intervenga nel campo dei processi e della magistratura - incalza Acocella -  La situazione della giustizia in Italia è inaccettabile, come dimostrano le condanne della Corte di Giustizia Europea, che per ben 2200 volte ci ha messo sotto accusa e la proposta referendaria resta al momento l’unica strada possibile, per riformare la giustizia". Il presidio si terrà tutti i giorni fino al 12 settembre dalle 18 alle 20 di fronte alla Galleria Capitol e sabato 7 e domenica 8  anche la mattina dalle 11.30 alle 13.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento