menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regionali 2020, Cirielli su Caldoro: "L'ultima parola spetta alla Meloni"

Il Questore della Camera elogia il leader dell'opposizione di centrodestra: "E' una persona onesta e competenze. Ma il centrodestra parta dal programma per rappresentare l'alternativa ai disastri di De Luca"

Si anima il dibattito nel centrodestra dopo la designazione di Stefano Caldoro a presidente della Regione Campania. L’ex governatore, che attualmente è il leader dell’opposizione a Palazzo Santa Lucia e che in passato è stato sia sottosegretario che ministro, è il nome indicato, nelle ultime ore dal presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi. Da Fratelli d’Italia e Lega non è arrivata alcuna bocciatura, ma ogni decisione è legata alla scelta sui candidati nelle altre regioni (Calabria, Puglia e Marche).

L’assist

Dalla destra salernitana arriva il placet di Edmondo Cirielli: “Stefano Caldoro è sicuramente un ottimo candidato alla presidenza della Regione Campania da schierare per restituire speranza alla nostra regione distrutta dal Pd e da De Luca. FdI aveva peraltro dato disponibilità a tutti i nominativi tra i molti di qualità di Forza Italia e ci fa piacere che la scelta sia caduta su una persona onesta e competente come lui. In ogni caso sarà Giorgia Meloni, d’intesa con gli alleati, ad avere l’ultima parola” sostiene il Questore della Camera dei Deputati, che ricorda: “Caldoro è stato un bravo governatore e, durante il suo mandato, aveva iniziato a tirare fuori la Campania dal baratro in cui era finita per colpa della mala gestione di Bassolino e della sinistra. De Luca, negli ultimi cinque anni, ha nuovamente peggiorato la situazione: lo dimostrano le innumerevoli criticità in cui si trovano, ad esempio, i trasporti, la sanità, il settore dei rifiuti e quello delle infrastrutture. Per il rilancio della Campania - conclude il parlamentare di Fratelli d’Italia - si parta da un programma condiviso da tutto il centrodestra. FdI è pronta a fare la sua parte per garantire legalità, lavoro, sicurezza e sviluppo ai cittadini campani”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento