menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tofalo a Salerno

Tofalo a Salerno

Regionali 2020, Tofalo: "M5S mai con De Luca. Ma io non mi candido"

Il sottosegretario alla Difesa, oggi, a Salerno, chiarisce la posizione dei grillini in vista delle prossime elezioni. E smentisce la sua possibile candidatura a governatore

Il M5S boccia, ancora una volta l’alleanza con Vincenzo De Luca e punta a far scendere in campo un proprio candidato alle prossime elezioni regionali in Campania. La conferma arriva direttamente dal sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo che, oggi, partecipa ad un incontro a Salerno.

La strategia

L’esponente del Governo Conte bis è netto: “Il no a De Luca rimane, questo è certo. Ma stiamo mettendo sul tavolo le tematiche. Poi, se su queste tematiche si uniranno a noi altre forze politiche, dato che mi auguro tante liste civiche di persone che hanno fatto un percorso serio e civico sul territorio, sicuramente le porte saranno aperte per tutti". Poi rilancia: “Il movimento presenterà il suo candidato, ma, soprattutto, presenterà il suo programma per provare a cambiare, davvero, la Campania – dice Tofalo - Ci stiamo concentrando per presentare un programma concreto per la Regione, qualcosa di innovativo. E' arrivato il momento, per la Regione Campania, di avere un governo regionale che non vivacchi per altri quattro o cinque anni, ma porti avanti progetti concreti”. Infine, quanto a una sua possibile discesa in campo quale candidato, Tofalo risponde: "Io sto facendo il sottosegretario pro-tempore, continuo a fare il sottosegretario pro-tempore" perchè "il Governo sta continuando a lavorare e credo che, in un anno e mezzo, abbiamo raggiunto importanti traguardi e continueremo a raggiungerli” conclude Tofalo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento