Regionali 2020, l'ironia De Luca: "I cani abbaiano, ma la carovana passa"

Il governatore a tutto campo attacca gli avversari: "Ogni tanto sento parlare della Campania qualche piccolo personaggio politico, flebile e improbabile, che non sarebbe in grado di governare nemmeno il condominio del palazzo"

De Luca

Vincenzo De Luca scalda i motori in vista delle elezioni regionali in Campania. “Io sento un chiacchiericcio. Ormai da molti mesi io ho un linguaggio neutro e tenue, sono in una fase Zen, come se avessi raggiunto il nirvana, mi sono imposto di non fare, come mi capita in maniera serena, qualche battutaccia" dichiara con ironia il governatore del Pd intervenuto a LiraTv. "Io manterrò questo orientamento - aggiunge - non farci distrarre dalle chiacchiere della politica politicante”. Poi annuncia: “Manterrò l'attenzione sui problemi per risolverli. Le nostre famiglie contano più della politica politicante. Ogni tanto sento parlare della Campania qualche piccolo personaggio politico, flebile e improbabile, che non sarebbe in grado di governare nemmeno il condominio del palazzo. Ma la Campania ha una sua autonomia”.

Le frecciate sugli avversari

L’ex sindaco di Salerno si rivolge anche agli oppositori “Ogni tanto sento qualche piccolo personaggio politico parlare anche della Campania. Si tratta di personaggi flebili, improbabili che non sarebbero in grado di amministrare neanche il loro condominio". Infine conclude: “Ma di questo avremo modo di parlare senza lasciarci distrarre, sapendo che la Campania la sua autonomia e che siamo impegnati in lavoro amministrativo straordinario, che deve essere completato. Tutto il resto è noia e come dicevano alcuni vecchi militanti: i cani abbaiano, la carovana passa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

Torna su
SalernoToday è in caricamento