Giovedì, 13 Maggio 2021
Politica

Riparte la metropolitana, De Luca: "Chiusa senza motivo"

Il primo cittadino annuncia: "La nostra prossima battaglia, dopo aver ottenuto la ripresa delle corse, sarà per l'adeguamento di un orario che continua a penalizzare i pendolari"

"Riapre la metropolitana di Salerno chiusa in modo irresponsabile ed immotivato dal 1 aprile scorso. Riapre senza che i responsabili di questa chiusura abbiano avuto la decenza di dare una spiegazione e scusarsi con le migliaia di persone danneggiate per l'interruzione ingiustificata del servizio". E' duro il commento che il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca pronuncia il giorno in cui è ripreso il servizio di trasporto della metropolitana, dopo l'accordo stipulato tra la Regione Campania, il Ministero dei Trasporti e le Ferrovie dello Stato. Da stamattina, infatti, il trenino di tre carrozze è stato riattivato nella tratta Stazione-Stadio Arechi.

Il primo cittadino annuncia anche le prossime mosse: "La nostra prossima battaglia, dopo aver ottenuto la ripresa delle corse, sarà per l'adeguamento di un orario che, avendo subito gravi decurtazioni, continua a penalizzare gli studenti ed i lavori pendolari, i cittadini, le attività, specialmente nelle ore mattutine. E continueremo a batterci affinchè si realizzino i programmi di prolungamento in direzione dell'aeroporto e dell'università degli studi di Salerno".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riparte la metropolitana, De Luca: "Chiusa senza motivo"

SalernoToday è in caricamento