Domenica, 21 Luglio 2024
Politica

Ricorso contro le elezioni provinciali, La Nostra Libertà: "Esclusi i cittadini"

Si terrà il 18 dicembre, l’udienza di discussione dinanzi al Tar di Salerno del ricorso presentato dai legali dell’associazione La Nostra Libertà per l’annullamento delle elezioni della Provincia di Salerno

Si terrà il 18 dicembre, l’udienza di discussione dinanzi al Tar di Salerno del ricorso presentato dai legali dell’associazione La Nostra Libertà per l’annullamento delle elezioni della Provincia di Salerno. "E’ stato, quello del 12 ottobre, il voto della casta per il potere contro il popolo, un punto di non ritorno che ricorda la Reggia di Versailles ai tempi della Rivoluzione francese. Ora la Giustizia faccia il suo corso", ha detto il presidente.

Si legge nel ricorso: "Son evidenti i profili di illegittimità costituzionale dell’elezione provinciale, che ha escluso il suffragio popolare violando il principio democratico costituzionalmente protetto e sancito per gli Enti Costituzionali, ovvero riferiti in Costituzione...La sovranità popolare impone il diritto al voto da parte dei cittadini in particolare per Enti Costituzionali come la Provincia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricorso contro le elezioni provinciali, La Nostra Libertà: "Esclusi i cittadini"
SalernoToday è in caricamento