Venerdì, 14 Maggio 2021
Politica

Rimborsopoli M5S: spunta il nome del deputato salernitano Girolamo Pisano

L'esponente grillino, che non si è ricandidato, non ha versato 200 mila euro al Microcredito. La polemica è scoppiata grazie ad un servizio del programma televisivo "Le Iene"

C’è anche il nome di Girolamo Pisano nell’elenco dei parlamentari grillini finiti nella bufera politica denominata “Rimborsopoli” e scoppiata grazie ad un servizio del programma televisivo “Le Iene”.

Il caso

Il deputato salernitano - ha rivelato lo stesso candidato premier del M5S Luigi Di Maio - non ha restituito 200 mila euro, che dovevano essere versati al fondo per il Microcredito. L’esponente grillino, che non si è ricandidato, annuncia che “chiarirà tutto”. Ma lui insieme ad altri suoi colleghi parlamentari non farà più parte del M5S nonostante, alcuni di loro, siano stati inseriti nelle liste elettorali e molto probabilmente verranno eletti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimborsopoli M5S: spunta il nome del deputato salernitano Girolamo Pisano

SalernoToday è in caricamento