Politica

Roccapiemonte, via libera della Giunta Pascarelli al nuovo Puc

Adesso verrà pubblicato sul Burc e da quella data i cittadini avranno 60 giorni per proporre modifiche. Il sindaco: "L'ultimo Piano Urbanistico Comunale risale al 1975, ora le esigenze del nostro territorio sono cambiate"

Il sindaco Pascarelli

E’ arrivato questa mattina il via libera dalla Giunta guidata dal sindaco Andrea Pascarelli al nuovo Piano Urbanistico Comunale di Roccapiemonte. Com’è noto il Puc è uno strumento di gestione del territorio comunale italiano, composto da elaborati cartografici e tecnici oltre che da normative (legislazione urbanistica) che regolano la gestione delle attività di trasformazione urbana e territoriale del Comune di pertinenza.

E’ con una “lettera ai cittadini” che il primo cittadino  ricorda che “il vecchio Piano Regolatore vigente fu approvato nel 1975 ovvero 40 anni fa. Nel frattempo – spiega - le esigenze del nostro territorio sono profondamente cambiate e appare chiaro come fosse necessario realizzare un nuovo strumento urbanistico. È dal 2004 che il Comune avrebbe avuto l'obbligo di realizzarlo. Questa Amministrazione ci ha messo mano da quando si è insediata, iniziando nel 2012 un percorso complesso, articolato e di non facile realizzazione. Alla fine lo abbiamo portato in dirittura d'arrivo. Lo dico con molta soddisfazione”

L’approvazione del Puc, inoltre, era uno dei punti fondamentali del programma elettorale dell’attuale sindaco. Adesso verrà pubblicato sul Burc e da quella data i cittadini avranno 60 giorni per proporre modifiche. “Tutto può essere migliorato e l'Ufficio è pronto a recepire i consigli e le osservazioni che verranno proposte. Voglio ringraziare – dichiara Pascarelli - utti i componenti dell'Ufficio di Piano che, in questi anni, hanno dato il loro prezioso contributo, per tutti loro, l'architetto Spirito che ha coordinato l'Ufficio. Ringrazio i dipendenti comunali che si sono adoperati con grande impegno e quindi l' architetto D'Amico a capo dell'area Urbanistica. Infine ringrazio la Maggioranza di Governo che ne ha permesso l'adozione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roccapiemonte, via libera della Giunta Pascarelli al nuovo Puc

SalernoToday è in caricamento