menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salerno: saltano le trattative tra il Comune e le Rsu

De Angelis:"Denunciamo il comportamento irresponsabile della parte pubblica che, nel mentre è in atto la contrattazione per il rinnovo del Ccdi, continua ad adottare atti con ricadute sul personale"

"Sono state interrotte le trattative tra le Rsu del Comune di Salerno e la delegazione di Parte pubblica per discutere dell’Ipotesi CCDI”. Anche il terzo tentativo di accordo si è concluso con un nulla di fatto in quanto "la condotta avuta dalla Parte Pubblica in merito alle problematiche, evidenziate nei precedenti incontri - si legge in una nota - non sono state oggetto di interventi risolutivi".

In particolare, la Rsu, non ha avuto nessuna informazione, malgrado l’impegno assunto in tal senso dalla Parte Pubblica, nelle precedenti riunioni , in relazione: 1. Procedure di stabilizzazione dei 9 Lavoratori del Sistema Informatico; 2. Problematiche della Polizia Municipale, comprensive delle modalità di reclutamento dei 20 Ausiliari; 3. Disparità di trattamento economico del personale.

"La Rsu - spiega Angelo De Angelis - denuncia il comportamento irresponsabile della Parte Pubblica che, nel mentre è in atto la contrattazione per il rinnovo del CCDI, continua ad adottare atti, che hanno rilevante ricaduta sul personale dell’Ente, senza che vengano minimamente rispettate le norme basilari dell’informazione sindacale".

Infine la Rsu ha deciso di sospendere la partecipazione alla discussione sul Ccdi fino a quando non verranno ripristinate le corrette relazioni sindacali a partire dall’affrontare e risolvere le questioni su indicate”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento