Giovedì, 5 Agosto 2021
Politica

“A Carlo, Figlio d’Italia”, FdI e Gioventù Nazionale commemorano Falvella

Il giovane militante del Fuan che il 7 luglio 1972 fu ucciso per mano dell’anarchico Marini. Domani mattina la cerimonia davanti al monumento in via Velia

Nella giornata di domani (mercoledì 7 luglio), alle 10:45, la deposizione della corona di fiori in ricordo di Carlo Falvella, giovane militante del Fuan che il 7 luglio 1972 fu ucciso per mano dell’anarchico Marini. Ad organizzare l'iniziativa Gioventù Nazionale e Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni. 

Il commento

Il ricordo di Carlo –dichiara il Coordinatore Provinciale di Gioventù Nazionale Salerno Alfonso Pepe - è sempre vivo nei cuori dei giovani militanti di destra: per noi Carlo è figlio di quell’Italia, che senza paura e con coraggio porta avanti l’idea di Patria e di comunità nazionale in un periodo storico in cui appartenere ad una parte politica era rischioso".

I partecipanti 

Alla manifestazione, oltre i dirigenti locali del movimento giovanile e di Fratelli d’Italia, saranno presenti il Senatore Antonio Iannone, il Consigliere Regionale di FdI Nunzio Carpentieri, il Consigliere Provinciale del partito Marco Iaquinandi, il Presidente Nazionale di Gioventù Nazionale Fabio Roscani, il Presidente Nazionale di Azione Universitaria Nicola D’Ambrosio, e la dirigente Nazionale di Fratelli d’Italia Imma Vietri".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“A Carlo, Figlio d’Italia”, FdI e Gioventù Nazionale commemorano Falvella

SalernoToday è in caricamento