Salvini in Campania: "Non vedo l'ora di mandare a casa De Luca"

Il leader Salvini, poi, ha elogiato la perla della Divina, pubblicando una sua foto, su Facebook, con indosso la felpa di Positano

"Non vedo l’ora che vengano le elezioni in Campania, per mandare a casa De Luca”. E' quanto detto dal leader della Lega, Matteo Salvini, oggi, a Sorrento. Come è noto, il segretario della Lega ha fatto tappa in Campania per salutare i sindaci di Sorrento e Positano, entrati a far parte della famiglia della Lega.

La sfida di Salvini

“La Campania muore di rifiuti e di ecoballe non smaltite. Ci sono tre D da mandare a casa: De Luca, De Magistris, e Di Maio”.
 

Il leader, poi, ha elogiato la perla della Divina, pubblicando una sua foto, su Facebook: "Un saluto da Positano, incantevole anche con la pioggia, dopo aver accolto proprio oggi il suo sindaco nella grande famiglia della Lega. Ma quanta bellezza ha la nostra Italia?
Avanti tutta Amici!", ha scritto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Grave incidente in autostrada, all'altezza della barriera di San Severino

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Tutti in fila per Van Gogh: ingresso gratuito alla mostra immersiva

  • Ex coppia di Pontecagnano a "C'è Posta per te": Federica dice no a Salvatore

Torna su
SalernoToday è in caricamento