Festaggiamenti per San Matteo, Renzi fa gli auguri alla città di Salerno

Il leader di "Italia Viva", che oggi compie l'onomastico, cita il capoluogo campano in un messaggio pubblicato sul suo profilo Facebook

De Luca e Renzi

Nel giorno dei festeggiamenti del Santo Patrono, alla città di Salerno giungono, a sorpresa, anche gli auguri di chi ha fatto tappa spesso in città quando era presidente del consiglio, forte, soprattutto, di un legame politico con il governatore Enzo De Luca. Un rapporto che, a quanto pare, non esiste più, viste le recenti dichiarazioni di quest’ultimo.  Stiamo parlando del leader del nuovo movimento politico "Italia Viva" Matteo Renzi, che oggi festeggia il suo onomastico, il quale, su Facebook, ha mandato un messaggio anche alla nostra città.

Ecco il post:

21 settembre, San Matteo. Auguri a tutti gli omonimi e alla città di Salerno! Per me questa è una data particolare. Esattamente il 21 settembre di dieci anni fa, nel 2009, facevo la scelta più difficile della mia intera esperienza politica. Parlando in consiglio comunale, infatti, annunciai a sorpresa la decisione di pedonalizzare Piazza del Duomo a Firenze. Pochi ritenevano possibile questa soluzione, giudicata ardita e temeraria dai più. E molti temevano le reazioni conservatrice dei signori dello status quo, di chi viveva di rendita.  Qualche settimana dopo la pedonalizzazione era realtà. Dieci anni dopo nessun fiorentino tornerebbe indietro per far passare di nuovo diecimila motorini e auto accanto al Battistero. In piazza adesso si sente il ritmo dei passi e non i clacson. Firenze e più libera e verde: missione compiuta. La vita è fatta di scelte coraggiose.Buon San Matteo a tutti, un abbraccio da Shangai!

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento