Covid, Cirielli contro De Luca: "Sospende l'assistenza sanitaria ai diabetici"

“I contagi in Campania aumentano e la Regione Campania sospende l’assistenza sanitaria ai diabetici. E’ una vergogna senza fine”. Lo dichiara, in una nota, il Questore della Camera e parlamentare campano di Fratelli d’Italia

“I contagi in Campania aumentano e la Regione Campania sospende l’assistenza sanitaria ai diabetici. E’ una vergogna senza fine”. Lo dichiara, in una nota, il Questore della Camera e parlamentare campano di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli. “Quella dei pazienti diabetici è una delle categoria più a rischio proprio per il Covid-19 - dice - e invece di potenziare le prestazioni assistenziali attraverso un incremento dei fondi, i limiti di spesa per la diabetologia saranno esauriti dal prossimo 11 agosto. Dunque, chi ne usufruisce dovrà pagare totalmente le prestazioni presso i centri che lavorano in convenzione con l’Asl".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La stoccata

"Questa - denuncia Cirielli - è la malasanità targata De Luca ed è inutile che il governatore provi, come sempre, a scaricare la colpa su altri. E’ lui che, in cinque anni, non è stato in grado di migliorare la qualità dei servizi nelle strutture sanitarie, ma ha pensato solo a distribuire nomine e incarichi a spese dei cittadini campani. Fossi in De Luca - aggiunge il parlamentare di FdI - proverei un po' di vergogna e cercherei di porre rimedio ad una situazione che sta peggiorando giorno dopo giorno. Invece è uno svergognato poiché non interviene subito per stanziare nuovi fondi per garantire l’assistenza sanitaria ai diabetici e a tutte le categorie di pazienti a rischio. Basta con le promesse elettorali, visto che sono le stesse che non è stato capace di mantenere negli ultimi cinque anni. La Sanità - conclude Cirielli - è una delle priorità del programma di Fratelli d’Italia e sono certo che con Stefano Caldoro e il centrodestra unito alla guida della Regione faremo piazza pulita delle fritture di pesce per assicurare ai campani un’ assistenza sanitaria efficiente e di qualità con meno nomine di primari e più servizi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

  • Salerno a lutto: è morta Serena Greco in un incidente a Roma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento