menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vincenzo De Luca

Vincenzo De Luca

A Sanremo cartelli "No prodotti Terra dei fuochi": l'ira di De Luca

L'ex sindaco di Salerno: "Parliamo di un danno di immagine enorme che colpisce il settore agroalimentare campano e ferisce tutti quei cittadini che non vogliono essere mai più ultimi"

La presenza di cartelli con scritto No prodotti Terra dei fuochi dinanzi ad alcuni supermercati di Sanremo stupiscono e non poco l’ex sindaco di Salerno e candidato alle primarie del Pd Vincenzo De Luca. “Mi lascia sgomento – scrive il primo cittadino decaduto sulla sua pagina facebook - apprendere che a Sanremo, capitale della musica italiana che in questo periodo si prepara all'annuale Festival della canzone, compaiano cartelli del genere. Non possiamo continuare ad accettare passivamente questa situazione: parliamo di un danno di immagine enorme che colpisce il settore agroalimentare campano e ferisce tutti quei cittadini che non vogliono essere mai più ultimi. Il 22 febbraio - conclude De Luca - con le primarie aperte a tutti i cittadini, abbiamo la possibilità di cambiare disco”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento