rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Politica Scafati

Scafati, Angri, Sant’Egidio e Corbara: nasce il Consorzio “Comunità Sensibile”

Il nuovo ente si occuperà della gestione dei servizi sociali e socio assistenziali per conto degli Enti consorziati

Anche i Comuni dell’Agro danno vita ad una azienda cnsortile per la gestione dei servizi sociali sul territorio. L’iniziativa vede insieme i sindaci di Angri, Scafati, Sant’Egidio del Monte Albino e Corbara. 

L'incontro 

Questa mattina, presso lo studio del notaio Tommaso D’Amaro, a Scafati, i Sindaci dei Comuni di Scafati (Cristoforo Salvati), Angri (Cosimo Ferraioli), Sant’Egidio del Monte Albino (Antonio La Mura) e Corbara (Pietro Pentangelo) hanno sottoscritto l’atto costitutivo dell’Azienda speciale consortile “Comunità sensibile” che si occuperà della gestione dei servizi sociali e socio assistenziali per conto degli Enti consorziati, dando esecuzione a quanto deliberato dai rispettivi Consigli comunali per il passaggio delle attività di gestione dei servizi sociali dall’Ente d’Ambito S1-02 ad un’azienda consortile con propria autonomia giuridica ed economica.

Le nomine 

Sono stati nominati contestualmente i componenti del Consiglio di Amministrazione ed il revisore dei conti dell’Azienda i cui nominativi sono indicati: Pasquale Coppola (Presidente Cda), Massimo Attianese (Componente Cda), Annalisa  Galasso, (Componente Cda), Alessandro Sacrestano (Revisore dei conti)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scafati, Angri, Sant’Egidio e Corbara: nasce il Consorzio “Comunità Sensibile”

SalernoToday è in caricamento