rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Politica Scafati

Scafati, l'ex sindaco Aliberti: "Sono candidabile, ma al momento non sono candidato"

L'esponente di Forza Italia commenta, con un post, la crisi politica che ha portato allo scioglimento anticipato dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco Salvati

Non ha ufficializzato la candidatura a sindaco, ma ha fatto comunque sapere di essere “candidabile” nonostante la vicenda giudiziaria in cui è coinvolto è ancora aperta.

Il commento

Fatto sta che l’ex primo cittadino di Scafati Pasquale Aliberti, storica bandiera di Forza Italia in città e nell’Agro nocerino sarnese, è già al lavoro per le elezioni comunali della prossima primavera, alla luce delle dimissioni di 13 consiglieri comunali che hanno portato allo scioglimento anticipato dell’amministrazione guidata dal sindaco Cristoforo Salvati. “Non ho brindato, non mi appartiene” scrive su Fb Aliberti dopo la notizia delle dimissioni dei consiglieri. “Sono candidabile, ma al momento non sono candidato. Il sindaco lo deciderà il popolo..grazie di cuore”. Numerosi i messaggi di supporto sono comparsi sotto il suo post: in tanti sono pronti a sostenerlo per rivederlo con la fascia tricolare, ma c’è anche chi gli consiglia di aspettare prima l’esito della vicenda giudiziaria e nel frattempo puntare su un fedelissimo o un esponente della società civile a lui vicino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scafati, l'ex sindaco Aliberti: "Sono candidabile, ma al momento non sono candidato"

SalernoToday è in caricamento