menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Multe con lo sconto: le perplessità del presidente della Provincia Iannone

E' entrata in vigore la norma che prevede uno sconto sulle multe del 30% sul totale dovuto a chi le paga entro 5 giorni. Iannone: "Questo strumento ha perso la sua funzione sanzionatoria/educativa"

E' diventata operativa la nuova norma che consentirà, a chi decidesse di pagare una molta entro 5 giorni dalla contestazione dell'infrazione, di usufruire di uno sconto pari al 30% dell'importo dovuto. Lo sconto sarà applicabile a tutte le sanzioni previste dal Codice della strada, ad eccezione delle più gravi, ad esempio quelle che prevedono la confisca del veicolo, la sospensione della patente o tutte quelle di carattere penale.

La norma è stata approvata per invogliare i trasgressori a pagare più velocemente le multe, dato che, una buona percentuale delle contravvenzioni non viene pagata nei giusti tempi. Altro scopo di questa nuova possibilità, è di far avere agli enti locali, maggiori entrate di liquidità. Ed è a proposito di quest'ultimo punto che Antonio Iannone, presidente della Provincia di Salerno, esprime le sue perplessità: "La multa con lo sconto del 30% se pagata entro 5 giorni spiega come questo strumento abbia perso completamente la sua funzione sanzionatoria/educativa per assumere esclusivamente un carattere di entrata finanziaria per le amministrazioni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento