Querelle Petrone/Caramanno, il sindaco: "La maggioranza è nella concordia"

Napoli: "Da un lato c'è impulso di una giovane professionista, da un lato ci sono i social network che non facilitano i rapporti umani"

E' intervenuto anche il sindaco, a margine di una conferenza stampa, questa mattina, in merito alla querelle tra il consigliere comunale Sara Petrone e l'assessore all'Ambiente, Angelo Caramanno.

Parla il sindaco

"Non sono casi ma cose ordinarie che possono succedere e succedono.  - ha osservato il primo cittadino, Vincenzo Napoli  - Sara Petrone è un consigliere comunale eccellente. Da un lato c'è impulso di una giovane professionista, da un lato ci sono i social network che non facilitano i rapporti umani. La maggioranza è nella concordia, ovviamente ci sono normali dibattiti e divergenze di opinione che fanno parte della libertà di pensiero", ha concluso, sminuendo quanto accaduto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento