rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Politica Scafati

Scafati: il sindaco presenta un ricorso per "decadere e ricandidarsi"

Su Facebook, intanto, il sindaco ha scritto: "Sapere quando andar via è saggezza. Essere in grado di farlo è coraggio. Andare via, a testa alta, è dignità"

Il sindaco Pasquale Aliberti ha presentato un ricorso al Tar contro l’annullamento, firmato dal Comune di Scafati, della segnalazione certificata di inizio attività per la costruzione di un garage con tettoia a casa sua. L’atto è stato notificato dall’ufficiale giudiziario: la notizia ha fatto il giro del web e della città e l'opposizione è partita all'attacco contro il primo cittadino, parlando di "squallida e strumentale iniziativa per potersi ricandidare".

Se ufficialmente, infatti, l'atto rappresenta l’impugnazione di un provvedimento che gli vieta di realizzare l’autorimessa, secondo gli avversari politici del sindaco non sarebbe altro che l’escamotage giusto per avviare l’iter della decadenza che gli consentirebbe di ricandidarsi per la terza volta a sindaco. Il contenzioso tra il cittadino Aliberti e il Comune di Scafati, lo rende infatti incompatibile. Decadendo entro il 16 dicembre, Aliberti potrà ricandidarsi a Scafati. Su Facebook, intanto, lo stesso sindaco ha scritto: "Sapere quando andar via è saggezza. Essere in grado di farlo è coraggio. Andare via, a testa alta, è dignità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scafati: il sindaco presenta un ricorso per "decadere e ricandidarsi"

SalernoToday è in caricamento