Angri: sospeso il consiglio comunale, il Prefetto nomina il commissario

Nonostante la diffida a consegnare il documento entro il 6 luglio, il bilancio non è stato approvato

Sospeso il consiglio comunale di Angri: il Prefetto ha nominato un commissario ad acta per provvedere all'approvazione del rendiconto di gestione relativo alle esercizio finanziario 2018, già deliberato dalla giunta e non approvato dal consiglio.

La motivazione

Nonostante la diffida a consegnare il documento entro il 6 luglio, infatti, il bilancio non è stato approvato. Dunque, il prefetto ha inviato al Ministero dell'Interno la proposta per l'attivazione della procedura di scioglimento del consiglio comunale che intanto è stato sospeso. Nominato, infine, Alessandro Valeri come commissario prefettizio per la gestione dell'ente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento