menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Iodice

Iodice

Tasse troppo alte a Montecorvino Rovella, Iodice: "Rottamiamo le cartelle esattoriali"

Il presidente del gruppo civico "Prima i Cittadini" lancia l'allarme: "Le bollette in arrivo in questi giorni rischiano di far fallire gli esausti bilanci familiari. L'attuale amministrazione comunale è fallimentare"

Il movimento civico Prima i Cittadini chiede la rottamazione delle cartelle esattoriali al Comune di Montecorvino Rovella. “Il peso della tassazione è ormai insostenibile” tuona il presidente Mariano Iodice, che spiega: “In una comunità messa in ginocchio da quasi quattro anni di amministrazione fallimentare, le bollette in arrivo in questi giorni rischiano di far fallire gli esausti bilanci familiari. I nostri amministratori devono smetterla di cercare di mettere riparo ai loro disastri gestionali chiedendo sacrifici economici non sostenibili ai Cittadini. Adesso basta”.

Per questo il noto docente impegnato in politica annuncia: “Metteremo in atto con il nostro movimento civico Prima i Cittadini tutte le azioni che l'ordinamento democratico ci consente per costringere l'amministrazione ad una pronta rottamazione delle cartelle esattoriali. In concreto chiediamo il 30% di sconto sulle cartelle e dilazione massima per le famiglie meno abbienti. Si può fare e siamo anche in grado di dimostrare come” conclude Iodice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento