Il sottosegretario grillino Tofalo imbraccia il mitra e indossa la mimetica

La foto è stata scattata durante l’incontro con i vertici dell'Esercito per parlare degli sviluppi e delle criticità dell'operazione "Strade Sicure"

Angelo Tofalo

Sta facendo il giro dei social network la foto del sottosegretario salernitano del Movimento Cinque Stelle alla Difesa Angelo Tofalo, il quale  ha indossato mitra e mimetica “per capire cosa si prova”. Perché – spiega – “non si può parlare di equipaggiamento, se non lo si indossa”.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La curiosità

La foto è stata scattata durante l’incontro con i vertici dell'Esercito per parlare degli sviluppi e delle criticità dell'operazione "Strade Sicure". L’esponente del Governo Conte si è tolto giacca, cravatta e scarpe per indossare divisa e anfibi, postando poi il video sul suo profilo Facebook.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento