Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Tribunale di Sala Consilina, Pellegrino (Iv) presenta mozione in Regione per la riapertura

Il consigliere regionale: "Il Vallo di Diano è l’unico territorio in Italia ad avere il Tribunale in un’altra regione in virtù della riforma della geografia giudiziaria che lo ha accorpato al Tribunale di Lagonegro"

Tommaso Pellegrino

“Presenterò una mozione in consiglio regionale nella quale si chiede al presidente della Giunta Vincenzo De Luca, di sostenere con il Governo la riapertura del Tribunale di Sala Consilina”. Lo annuncia il consigliere regionale di Italia Viva Tommaso Pellegrino, che torna ad occuparsi di una questione aperta da anni. 

L’appello

L’ex sindaco di Sassano evidenzia che “più volte il presidente De Luca è intervenuto a favore del ripristino. Il Vallo di Diano è l’unico territorio in Italia ad avere il Tribunale in un’altra regione in virtù della riforma della geografia giudiziaria (di cui al richiamato Decreto Legislativo n. 155/2012) che lo ha accorpato al Tribunale di Lagonegro. La riapertura del Tribunale di Sala Consilina è un atto dovuto per il territorio - ha precisato Pellegrino - ritengo giusto e doveroso chiedere la sottoscrizione di tale mozione a tutti i consiglieri della provincia di Salerno, un’azione trasversale che deve andare oltre le sigle di partito e gli interessi di parte”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tribunale di Sala Consilina, Pellegrino (Iv) presenta mozione in Regione per la riapertura

SalernoToday è in caricamento