rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Politica Vallo della Lucania

Giustizia, il ministro Orlando arriva a Vallo: "Una mortificazione i tempi lunghi"

L'esponente del Governo Renzi incontra i vertici della magistratura salernitana: "Vogliamo creare una forma di tutoraggio nei confronti dei tribunali in difficoltà, un canale diretto per accedere ad alcuni strumenti"

Il tour nei tribunali del ministro della Giustizia Andrea Orlando ha fatto tappa questa mattina alla struttura giudiziaria di Vallo della Lucania. L’esponente del Governo Renzi, sollecitato dai giornalisti, si è soffermato a lungo sugli argomenti di più stretta attualità. "Il tema cruciale è quello della scarsa permanenza dei magistrati all'interno degli uffici, un dato che riguarda tutte le sedi periferiche. E  dovrà essere affrontato anche in sede legislativa  da un lato consentendo un utilizzo più pieno dei giudici di prima nomina e dall'altro aumentando i tempi di permanenza dei magistrati, prima di chiedere il trasferimento. Purtroppo - ha spiegato -  i tre anni di permanenza attualmente previsti sono un tempo che non consente neanche al capo dell'ufficio di organizzare una attività di programmazione a lungo termine".

Poi Orlando ha aggiunto: “Il nostro impegno è quello di aiutare questi uffici a risolvere la situazione. Vogliamo creare una forma di tutoraggio nei confronti dei tribunali in difficoltà, un canale diretto per accedere ad alcuni strumenti, da quelli necessari alla formazione, a quello informatico, a quelli che riguardano anche la mobilità  del personale amministrativo, al fine di colmare i vuoti di organico venutisi a determinare. Quello che chiediamo - ha concluso Orlando - è un progetto di carattere organizzativo che ci consenta di dire che si farà  un salto di qualità nell'arco di un tempo ragionevole".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giustizia, il ministro Orlando arriva a Vallo: "Una mortificazione i tempi lunghi"

SalernoToday è in caricamento