Lunedì, 18 Ottobre 2021
Politica

Vaccini, Cammarota: "L’hub del Pip nautico non è idoneo, si utilizzino la Stazione Marittima e lo Stadio Vestuti"

Il candidato sindaco civico attacca: “L’amministrazione comunale è responsabile di ciò, riguardo l’individuazione, l’organizzazione e gli allestimenti degli hub"

“E’ crescente la protesta degli utenti che si sono sottoposti e che si stanno sottoponendo  al vaccino all’hub vaccinale allestito al Pip nautico di Salerno. Ore ed ore in fila, sotto il sole, in una sede non idonea. Sono stato io stesso testimone di quanto sta accadendo”. Lo denuncia il presidente della commissione trasparenza Antonio Cammarota che raccoglie la denuncia e l’appello dei cittadini.

Le richieste

Il candidato sindaco civico attacca: “L’amministrazione comunale è responsabile di ciò, riguardo l’individuazione, l’organizzazione e gli allestimenti degli hub. Avevamo proposto altre sedi, come la Stazione Marittima o spazi dello Stadio Vestuti, che certamente avrebbe garantito maggiore accoglienza e sicurezza. Proposte che sono state pubblicizzate, già da novembre, anche con manifesti in città’, prosegue Cammarota. ‘Trascorrere ore sotto il sole penso che sia anche controproducente per gli utenti che si sottopongono al vaccino. Si cambi passo e si individuino altre soluzioni ed altre sedi, accogliendo le nostre proposte” conclude Cammarota.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, Cammarota: "L’hub del Pip nautico non è idoneo, si utilizzino la Stazione Marittima e lo Stadio Vestuti"

SalernoToday è in caricamento