Politica

Videosorveglianza: protocollo d’intesa tra Battipaglia, Bellizzi, Eboli e Olevano

La riunione di oggi ha riguardato il potenziamento e la realizzazione della videosorveglianza sul territorio con particolare riferimento al fenomeno delle microdiscariche e al controllo del territorio per contrastare i reati predatori

La sindaca Francese

Si è svolta questa mattina al Comune di Battipaglia, presso l’ufficio della sindaca Cecilia Francese, una riunione operativa per avviare un protocollo d’intesa tra i Comuni di Battipaglia, Bellizzi, Olevano Sul Tusciano ed Eboli per la partecipazione ai prossimi bandi Pon Sicurezza.  In particolare la riunione ha riguardato il potenziamento e la realizzazione della videosorveglianza sul territorio con particolare riferimento al fenomeno delle microdiscariche e al controllo del territorio per contrastare i reati predatori.

Alla riunione ha partecipato la sindaca di Battipaglia Cecilia Francese, il sindaco di Bellizzi Domenico Volpe, l’assessore alla sicurezza del Comune di Eboli Vito De Caro, il comandante della Polizia Municipale del Comune di Olevano sul Tusciano. Presenti anche il comandante dei vigili urbani di Battipaglia tenente colonnello Gerardo Iuliano e i colleghi di Bellizzi ed Eboli. Valutata positivamente l’iniziativa politica della prima cittadina i comuni interessati si sono resi disponibili alla stipula del protocollo d’intesa teso a realizzare un progetto integrato tra i vari comuni che possa ottenere il finanziamento. Nei prossimi giorni saranno organizzate nuove riunioni tecniche per approntare la proposta tecnica al bando di prossima pubblicazione. Su suggerimento del sindaco di Bellizzi nelle prossime settimane sarà coinvolta anche la Provincia di Salerno per il controllo sulle strade provinciali.

Soddisfatta la prima cittadina: “Ci stiamo muovendo per tempo assieme al vicesindaco con delega alla sicurezza Ugo Tozzi per poter ottenere questi fondi per avere, finalmente, un impianto di videosorveglianza efficace ed efficiente – afferma Francese -. Il protocollo d’intesa nasce dalla necessità di fare sistema con gli altri comuni dell’area e per avere maggiori possibilità di ottenere i finanziamenti necessari per realizzare e migliorare gli impianti di videosorveglianza sui vari territorio comunali”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Videosorveglianza: protocollo d’intesa tra Battipaglia, Bellizzi, Eboli e Olevano

SalernoToday è in caricamento