menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
De Luca

De Luca

Il sindaco De Luca nominato viceministro per le Infrastrutture e i Trasporti

Ad annunciare la sua nomina, su "Servizio Pubblico", Marco Travaglio che, spulciando i nomi dei viceministri, ha sottolineato come tutti, De Luca compreso, fossero persone indagate

Ce l'ha fatta. Il sindaco Vincenzo De Luca, come già ipotizzato da diverse voci nei giorni passati, è entrato a far parte del Governo Letta. Il Primo Cittadino, da ieri sera, è Viceministro alle Infrastrutture e ai Trasporti. Nel corso della seduta serale del Consiglio dei Ministri di ieri, iniziata tardi rispetto al previsto, ma conclusasi molto velocemente, è spuntato anche il suo nome tra quelli dei componenti del governo che coadiuveranno l'azione dei ministri.

"Infrastrutture e Trasporti sono due settori strategici e decisivi per il rilancio dello sviluppo economico e la crescita dell’occupazione in Italia - ha osservato il sindaco dopo aver ringraziato in una nota Letta, per la fiducia - Svolgerò la mia attività perseguendo la massima collaborazione istituzionale con gli enti locali e regionali avendo a particolare riguardo l’area meridionale nella quale il gap infrastrutturale è particolarmente acuto".

"Confido che questa esperienza nazionale possa aver ricadute positive anche per risolvere in via definitiva alcuni problematiche proprie del nostro territorio salernitano come quelle, ad esempio, collegate alla metropolitana ed all'aeroporto", ha concluso De Luca che è stato deputato dal 2001 al 2008 e che, alle elezioni comunali del 2011, venne rieletto dai salernitani per la quarta volta, ottenendo oltre il 74% dei consensi.

Ad annunciare la sua nomina, ieri sera,  nella trasmissione di Santoro, "Servizio Pubblico", Marco Travaglio che, spulciando i nomi dei viceministri, ha sottolineato come tutti, De Luca compreso, fossero persone indagate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento