menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Fb

Foto Fb

"Voto di scambio al porto di Pozzuoli": post ironico di De Luca contro Di Maio

L'ironia del Governatore: "De Luca si è impegnato a conservare comunque la lisca del pesce, e ad inviarla come corpo del reato a Luigino Di Maio perché ne faccia l'uso giudiziario più efficace"

Dopo il botta e risposta con Luigi Di Maio (M5S), il presidente della Regione Vincenzo De Luca riserva allo stesso parlamentare un post sarcastico che ha ottenuto innumerevoli like in un paio d'ore sui social. "Voto di scambio al porto di Pozzuoli - ha annunciato sulla sua pagina Facebook il Governatore-  Clamoroso episodio di voto di scambio (al contrario) a Pozzuoli: sulla banchina del porto un ignoto pescatore ha offerto un merluzzo appena pescato al Presidente De Luca".

"Complice della vergognosa operazione criminosa il sindaco di Pozzuoli Figliolia. Non si sa come si sia conclusa la torbida vicenda. Ad ogni buon conto, De Luca si è impegnato a conservare comunque la lisca del pesce, e ad inviarla come corpo del reato a Luigino Di Maio perché ne faccia l'uso giudiziario più efficace", ha concluso il Governatore, rispondendo con ironia alle accuse che lo hanno visto, negli ultimi giorni, protagonista sui media nazionali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento