menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni regionali, parte la conta dei seggi: ecco i possibili eletti

Entro stasera si conoscerà il numero preciso dei nuovi consiglieri regionali della provincia di Salerno. Si attende la ripartizione a livello provinciale

In attesa della proclamazione ufficiale degli eletti, nei vari comitati elettorali degli aspiranti consiglieri regionali salernitani c’è grande fermento. 

Il centrosinistra

Parliamo dalla coalizione vincente di centrosinistra di De Luca che, in provincia di Salerno, ha ottenuto 71.68% di consensi. Cinque/sei i nomi dei possibili nuovi consiglieri. Il Pd vede certamente riconfermato Franco Picarone (20.650 preferenze) mentre è ancora in bilico il secondo seggio per Simone Valiante (11.357 preferenze). Tornerà a sedere a Palazzo Santa Lucia il consigliere uscente della lista De Luca Presidente Luca Cascone (15.855 preferenze). Dopo un iniziale testa a testa Nino Savastano (16.268 preferenze) ha superato Nello Fiore. Ottima la performace di Andrea Volpe con il Psi (8.938 preferenze) così come quella di Tommaso Pellegrino con Italia Viva (10.613 preferenze). L’ultimo seggio potrebbe andare all’assessore regionale uscente al turismo Corrado Matera con Fare Democratico – Popolari (12.367 preferenze). 

L'opposizione 

Nel centrodestra di Caldoro, risultato sconfitto con il 20,31%, appare certa l’elezione di Nunzio Carpentieri con Fratelli d’Italia (9.449 preferenze). Ancora incerta quella di Attilio Pierro con la Lega (4.491 preferenze) e di Lello Ciccone (5.575 preferenze) così come quella di Michele Cammarano con il M5S (3920 preferenze). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento