rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Salute Mercato San Severino

“Eus Academy”, l’Endoscopia Digestiva del Fucito tappa del Master Nazionale

L'inserimento della struttura nel novero dei pochi centri scelti a livello nazionale rappresenta l'ennesimo riconoscimento per il lavoro svolto nel corso degli anni dall'Unità Operativa guidata dal dottore Attilio Maurano, centro di riferimento regionale per l'endoscopia biliopancreatica

L'UOC di Endoscopia Digestiva dell'Ospedale “Gaetano Fucito” di Mercato San Severino, afferente all'Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno, è stata selezionata come tappa della sesta edizione del prestigioso Master nazionale di Ecoendoscopia EUS ACADEMY, organizzato dall'Associazione Italiana dei Gastroenterologi Ospedalieri(AIGO). L'inserimento della struttura nel novero dei pochi centri scelti a livello nazionale (con Ascoli Piceno, Arezzo, Milano e Roma), rappresenta l'ennesimo riconoscimento per il lavoro svolto nel corso degli anni dall'Unità Operativa guidata dal dottore Attilio Maurano, centro di riferimento regionale per l'endoscopia biliopancreatica.

Il servizio

L'ecoendoscopia è una metodica diagnostico-terapeutica avanzata, che grazie all'integrazione di una sonda ad ultrasuoni, posta sulla punta dell'endoscopio, consente l'esplorazione ecografica degli organi, nonché il campionamento bioptico di lesioni adiacenti al tubo digerente ed il drenaggio di raccolte pancreatiche. Tale tecnica permette inoltre, in casi selezionati, di scongiurare interventi chirurgici maggiori, come nel caso delle colecisti non operabili( drenaggio endoscopico della colecisti), o nel caso della creazione endoscopica di comunicazioni tra lo stomaco e l'intestino( gastroenteroanastomosi endoscopica). Il tema della formazione medica, quanto mai delicato in una fase storica in cui scarseggiano figure professionali specializzate, e nello specifico l'acquisizione di nozioni teoriche e pratiche di endoscopia avanzata, sarà al centro dei due giorni di formazione previsti per il prossimo 10 e 11 giugno.

I nomi

I gastroenterologi Mariano Sica, Claudio Zulli, Mario Gagliardi, Michele Fusco e Carmelina Abbatiello, coadiuvati dell'equipe anestesiologica (diretta dal dottore G.Terracciano), ed infermierisica specializzata, si occuperanno del tutoraggio dei discenti provenienti da tutto il territorio nazionale, al fine di trasmettere l'esperienza maturata nel corso degli anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Eus Academy”, l’Endoscopia Digestiva del Fucito tappa del Master Nazionale

SalernoToday è in caricamento