Domenica, 26 Settembre 2021
Salute Camerota

Vaccini, al via le somministrazioni in Costiera Amalfitana e Cilentana

Anci e i sindaci del territorio hanno immediatamente sostenuto l'iniziativa con il necessario supporto logistico, convinti che la vaccinazione sia l'unico modo per tornare alla normalità ed evitare che alla ripresa delle attività scolastiche si debba ancora rinunciare alle lezioni in presenza

Vaccinazioni anche in vacanza grazie alla collaborazione tra Asl Napoli 1 Centro, Asl Salerno e Anci Campania. Per rendere ancora più agevole l'accesso ai vaccini da parte dei cittadini campani, l'Asl Napoli 1 Centro e l'Asl di Salerno con il supporto di Anci Campania hanno deciso di raggiungere direttamente in vacanza i propri residenti che non hanno concluso il ciclo vaccinale e che vorranno volontariamente sottoporsi alla prima dose. Un centro mobile vaccinale raggiungerà alcune località turistiche della Costiera Cilentana e Amalfitana che dalle 18 alle 2 renderà possibile la somministrazione dei diversi vaccini disponibili, sia per la seconda dose che per la prima.

Il commento

"L'obiettivo - spiegano i direttori generali Mario Iervolino e Ciro Verdoliva, rispettivamente dell'Asl Salerno e Asl Napoli 1 Centro - è quello di fornire un ulteriore servizio ai nostri utenti residenti che sono in vancanza e favorire l'obiettivo di immunizzare quanto prima possibile la maggior parte dei cittadini residenti in Campania".

L'agenda 

Anci e i sindaci del territorio hanno immediatamente sostenuto l'iniziativa con il necessario supporto logistico, convinti che la vaccinazione sia l'unico modo per tornare alla normalità ed evitare che alla ripresa delle attività scolastiche si debba ancora rinunciare alle lezioni in presenza. Le prime tappe martedì, 3 agosto a Marina di Camerota, mercoledì, 4 agosto a Palinuro, giovedì, 5 agosto ad Acciaroli e venerdì 6 agosto a Positano

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, al via le somministrazioni in Costiera Amalfitana e Cilentana

SalernoToday è in caricamento