Scuole, partono i lavori di messa in sicurezza: ecco l'elenco dei comuni

Il presidente della Provincia Strianese: "È urgente provvedere all’adeguamento normativo degli immobili, anche a seguito delle numerose segnalazioni e richieste da parte dei dirigenti scolastici"

Continuano i lavori di messa in sicurezza nelle scuole salernitane. Il presidente della Provincia Michele Strianese, su proposta del settore Patrimonio e Edilizia Scolastica diretto da Angelo Michele Lizio, ha approvato il progetto esecutivo cantierabile relativo ai lavori per l’aumento dei livelli di sicurezza degli edifici scolastici ricadenti nei comuni di Salerno, Battipaglia, Eboli, Capaccio, Albanella e Roccadaspide. L’importo complessivo dei lavori è di 414 mila euro.

I dettagli

Il progetto esecutivo riguarda la verifica e integrazione di alcune parti dell’intonaco interno e esterno; la sostituzione ed integrazione di porte tagliafuoco; la revisione, riparazione e sostituzione di infissi interni ed esterni, completi di vetro; la realizzazione di grate di protezione in ferro e riverniciatura di parte di quelle esistenti; la tinteggiatura di alcune pareti esterne ed interne; la riparazione e/o sostituzione di tratti di pavimento, con relativo massetto sottostante, e zoccolino; il risanamento di strutture in c.a; la sostituzione di lampade e corpi illuminanti; la verifica ed integrazione dei impianti idrico-sanitario; la sostituzione ed integrazione di bocchettoni, tratti di canali di gronda, scossaline, terminali discese pluviali, ecc.; il rifacimento e rappezzi vari del manto impermeabile di copertura e  la realizzazione di bagni per disabili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il commento di Strianese:

“La sicurezza degli edifici scolastici è strettamente legata a quella dei suoi utilizzatori, studenti, insegnanti, personale non docente, famiglie, per noi quindi è elemento prioritario nell’attività dell’Ente Provincia. È urgente provvedere all’adeguamento normativo degli immobili, anche a seguito delle numerose segnalazioni e richieste da parte dei dirigenti scolastici relativamente a interventi di messa in sicurezza e di attestazioni circa lo stato di “salute” degli edifici scolastici. Abbiamo deciso quindi di utilizzare le economie dei mutui il cui ammortamento è posto a carico della Regione Campania, con interventi che vanno a coprire tutto il nostro territorio provinciale”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento