Scuola

Scuola: vaccinazioni obbligatorie per nidi e scuola dell'infanzia

In base alla legge in vigore le vaccinazioni obbligatorie sono la anti-poliomielitica, anti-difterica, anti-tetanica, anti-epatite B, anti-pertosse, anti-Haemophilus influenzae tipo b, anti-morbillo, anti-rosolia, anti-parotite e anti-varicella

Importanti novità per quanto riguarda l'iscrizione alla scuola dell'infanzia ed i vaccini. Diversamente da quanto ipotizzato in precedenza, infatti, alla scuola materna ed al nido potranno accedere esclusivamente i bambini vaccinati mentre per chi frequenta la scuola dell'obbligo (7-17 anni) potrà iscriversi anche senza certificato Asl ma con una sanzione da 100 a 500 euro.

I dati nel salernitano

Come riporta Il Mattino, nel salernitano sarebbero 180 i bambini senza le vaccinazioni necessarie per l'iscrizione alla scuola dell'infanzia ed agli asili nido. Un numero, tutto sommato, basso dato che nella nostra provincia circa il 98% dei bambini risultano essere vaccinati per l'esavalente ed il 95% per il morbillo-parotite-rosolia.

I vaccini obbligatori e quelli gratuiti

In base alla legge in vigore le vaccinazioni obbligatorie sono la anti-poliomielitica, anti-difterica, anti-tetanica, anti-epatite B, anti-pertosse, anti-Haemophilus influenzae tipo b, anti-morbillo, anti-rosolia, anti-parotite e anti-varicella, quest'ultima solo per i nati dal 2017. Queste sono, invece, le vaccinazioni raccomandate e gratuite per i minori: anti-meningococcica B, anti-meningococcica C, anti-pneumococcica, anti-rotavirus e HPV.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola: vaccinazioni obbligatorie per nidi e scuola dell'infanzia

SalernoToday è in caricamento