Automobilismo: i piloti ACI Salerno protagonisti alla "Cronoscalata Monte Erice"

"La soddisfazione per il successo dei piloti Aci Salerno è tanta - ha dichiarato il presidente Vincenzo Demasi - e ci spinge ad impegnarci sempre di più per promuovere lo sport automobilistico in provincia di Salerno e i nostri piloti"

I piloti ACI Salerno si sono confermati protagonisti alla 2^ Cronoscalata Monte Erice, la gara siciliana sesto round di CIVM Campionato Italiano Velocità Montagna e prima delle due finali tricolori 2020.

I risultati

Rosario Iaquinta ha portato all’ACI Salerno il titolo di Campione Italiano gruppo CN. Il pilota di Castrovillari sulla Osella PA 21/S EVO Honda curata dalla struttura campana Catapano Corse, si è aggiudicato il titolo tricolore riservato ai prototipi con motore di derivazione di serie. Per l'esperto pilota di lungo corso ad Erice si è trattato di una formalità dopo la sequenza di successi arrivati al Nevegal, Gubbio e Popoli, con una sola defaillance a Gubbio per un problema tecnico. Ennesimo titolo per il calabrese che lo condivide con l'Automobile Club Salerno.

unnamed (15)-14-3

Angelo Marino rimane leader di Racing Start RSTB, le auto turbo benzina con cilindrate fino a 1650 cc, il giovane istruttore di scuola guida dell'Autoscuola del network Aci Ready2go al suo debutto sul difficile tracciato siciliano si è ben difeso ed ha chiuso al 2° posto sulla prestante MINI John Cooper Works perfettamente curata dal Team AC Racing. Adesso l'attesa sfida finale per il tricolore sarà alla Luzzi - Sambucina del prossimo 15 novembre.

Angelo Marino-2

Sempre made in AC Racing è anche la MINI turbodiesel con cui Gianni Loffredo sta difendendo strenuamente il titolo 2019. Il poliziotto portacolori della Scuderia Vesuvio anche ad Erice ha rimontato e vinto gara 2, conquistando un 2° posto nella classifica generale, ma rimandando il verdetto finale alla Luzzi - Sambucina del 17 novembre.

Gianni Loffredo-2

Secondo posto in Racing Start aspirate anche per un altro driver di lungo corso come Francesco Paolo Cicalese sulla fidata Honda Civic Type-R. A ridosso del podio di classe ProdS 1600 Raffaele Lo Schiavo su Citrone Saxo.

Cicalese-6

Il commento

"La soddisfazione per il successo dei piloti Aci Salerno è tanta - ha dichiarato il presidente dell'Automobile Club Salerno Vincenzo Demasi - e ci spinge ad impegnarci sempre di più per promuovere lo sport automobilistico in provincia di Salerno e i nostri piloti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento