"Pronto a ospitare gli ammalati nella mia palestra": l'idea di un salernitano per l'emergenza Covid

Amendola: “Non lavoro ma non posso fingere di non sentire quanto sta accadendo. Ai privati chiede solo il pagamento dell’affitto al proprietario. Metto a disposizione la struttura della mia attività Hammergym"

Non sta lavorando a causa della chiusura delle palestre, ma ha scelto di non ignorare cosa lo circonda. Così, il salernitano Claudio Amendola mette a disposizione la sua palestra per i posti letto ospedalieri, in questo delicato momento di emergenza sanitaria, con i ricoveri che "esplodono" in diversi nosocomi del territorio.

Il post sui social

“Non lavoro ma non posso fingere di non sentire quanto sta accadendo. Ai privati chiede solo il pagamento dell’affitto al proprietario. Metto a disposizione la struttura della mia attività Hammergym, in accordo con le autorità sanitarie locali per ospitare gli ammalati di ogni genere con posti letto e cure medico sanitarie“. Un'idea lodevole che ha raccolto innumerevoli consensi nella comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento